PNRR: nuovi finanziamenti SIMEST (Fondo 394/84)

Il Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede nell’ambito della Missione 1 “Digitalizzazione, Innovazione, competitività, cultura e turismo”, Componente 2 “Digitalizzazione, Innovazione e competitività nel sistema produttivo” – Investimento 5 “Politiche industriali di filiera e internazionalizzazione”, la sub Misura “Rifinanziamento e Ridefinizione del Fondo 394/81 gestito da SIMEST”, che prevede lo stanziamento delle risorse finanziare…

Dettagli

PROPRIETÀ INDUSTRIALE: IL FVG SOSTIENE LE IMPRESE

Nel quadro degli interventi regionali diretti a sostenere la competitività e lo sviluppo del sistema produttivo regionale previsti dalla L.R. n. 3/2015 (RilancimpresaFVG – Riforma delle politiche industriali), la Giunta regionale FVG con delibera n. 1448 del 24 settembre 2021 (emanato ai sensi dell’articolo 19 del decreto 13 luglio 2021, n. 115 del Presidente della…

Dettagli

BANDO SI4.0 2021: Innovazione 4.0 in Lombardia

Per rilanciare l’economia dopo i colpi subiti dalla pandemia, la regione Lombardia offre alle imprese del territorio agevolazioni per sviluppare soluzioni, applicazioni, prodotti e servizi innovativi attraverso le tecnologie abilitanti Impresa 4.0. Il contributo è rivolto alle micro, piccole e medie imprese lombarde che hanno al loro interno competenze nello sviluppo di tecnologie digitali. Sono…

Dettagli

Incentivi per le PMI friulane a caccia di Temporary Manager

Le difficoltà emerse dalla pandemia, sommandosi alla situazione di difficoltà delle economie sviluppate, hanno indotto le imprese ad interrogarsi sui propri business e navigare nuovi mari alla scoperta di soluzioni innovative e sostenibili per sostenere e sviluppare le loro aziende. Diverse ricerche (Randstad Professional, Inima) mostrano un aumento consistente nella richiesta di Temporary Manager, figure…

Dettagli

Contratto di Sviluppo: grandi investimenti nel settore industriale, turistico e di tutela ambientale

Il Contratto di Sviluppo (introdotto dall’art. 43, D.L. 112/2008), operativo dal 2011, è il principale strumento agevolativo dedicato al sostegno di programmi di investimento produttivi strategici ed innovativi di grandi dimensioni nel settore industriale, turistico e di tutela ambientale. La normativa attualmente in vigore (D.M. MiSE 9 dicembre 2014 e ss.mm.ii.), valevole per il periodo…

Dettagli

Credito d’imposta del 30% per il settore tessile, della moda e degli accessori

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha individuato in un elenco i criteri per la corretta individuazione dei settori economici in cui operano i soggetti beneficiari del credito d’imposta sulle rimanenze finali di magazzino. Il credito, istituito dall’articolo 48-bis del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, è riconosciuto ai soggetti esercenti attività d’impresa operanti nell’industria tessile…

Dettagli

INTERREG CENTRAL EUROPE: contributi in conto capitale dell’80 delle spese per un’Europa più smart, più green e più connessa

Interreg CENTRAL EUROPE immagina un’Europa centrale (EC) più integrata che cooperi per diventare più intelligente, più verde e più connessa. L’obiettivo del programma è di unire le forze al di là dei confini nazionali amministrativi al fine di trovare soluzioni su misura in grado di rispondere ai bisogni condivisi nell’area geografica di riferimento, che ricomprende:…

Dettagli

Quando un’attività diventa R&S?

L’articolo 3 del D.L. n. 145/2013 ha introdotto nel Bel Paese un’agevolazione sotto forma di credito d’imposta per le imprese che investono in attività di ricerca e sviluppo, indipendentemente dalla natura giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico di riferimento. Tale istituto è stato di recente sostituito dagli articoli 198 e seguenti della Legge…

Dettagli